Tappa 1.
Sarsina - Quarto

Sarsina – Badia di Montalto – Rifugio Castellaccio – Careste – Facciano – Quarto

Il Cammino di San Vicinio parte da Sarsina. Si inizia proprio davanti alla Concattedrale in cui sono custoditi i resti mortali del santo taumaturgo e primo vescovo, Vicinio. La basilica è dedicata a Santa Maria Annunziata e si affaccia su piazza Plauto, il commediografo latino che nella città ebbe i natali.

Lasciato Sarsina, giunti sulla provinciale, si svolta a destra e, subito dopo il ponte, si prende il sentiero del Parco Naturale delle Marmitte dei Giganti, sempre sulla destra.

Alla fine del sentiero si gira a destra sulla strada carrabile. Dopo due chilometri si prende la strada, a sinistra, che porta alla Badia di Montalto (San Salvatore in Summano).

Si torna sulla carrabile, denominata Mulattiera di Careste e si prosegue a sinistra in salita. Si supera il bivacco di Castellaccio (sempre aperto) e dopo altri due chilometri una deviazione (sentiero), sulla destra, ci porta, in salita, ai ruderi della Chiesa di Careste. Proseguendo si ritorna sulla carrabile.

Dopo un tratto pianeggiante si scende e, dopo 500 metri si svolta a destra. Si costeggia un campo e si prende il sentiero per Facciano. Lungo questo tratto è possibile trovare recinti per il bestiame. Ai camminatori si raccomanda di richiudere i cancelli dopo il passaggio.

Una volta arrivati a Facciano, teniamo la sinistra in direzione Montalto. Una ripida discesa segue un tratto pianeggiante, poi si risale attraversando una strada poderale. Quindi si giunge al Cippo, mantenendo la destra. Segue una ripida discesa alla fine della quale si gira a sinistra per un sentiero pianeggiante. Si costeggiano alcune abitazioni e si prende la strada sterrata alla fine della quale si gira a destra su strada asfaltata.

Dopo un altro chilometro di asfalto, una deviazione a destra, con la quale passa attraverso alcune abitazioni, ci porterà sulla strada provinciale e in seguito all’abitato di Quarto.

Clicca sull'immagine della tappa per passare alla modalità interattiva

Punti di interesse

Sarsina
Badia di Montalto
Careste
Facciano
Quarto